Personaggi famosi olandesi

Rembrandt

RembrandtRembrandt è stato il più grande pittore olandese del suo tempo e una delle più importanti figure dell'arte mondiale. I molti auto-ritrattti che dipinse durante tutta la sua esistenza ci forniscono una specie di auntobiografia visuale dell'artista.

Rembrandt van Rijn nacque il 15 Luglio 1606 a Leida (Leiden), ed era figlio di un proprietario di un mulino. Nel 1621 cominciò il suo apprendistato artistico con un pittore del luogo e nel 1624-1625 era ad Amsterdam presso il pittore Pieter Lastman che lo introdusse alla pittura italiana e internazionale di quel periodo.

Rembrandt si trasferì permanentemente ad Amsterdam nel 1631 e si specializzò in ritratti. Uno dei lavori più grandi che gli furono commissionati in questo periodo fu "La lezione di anatomia del Dr. Tulp" del 1632. Nel 1634, sposò Saskia van Uylenburgh, che lo aiutò molto per via delle sue conoscenze familiari. Insieme ai ritratti Rembrandt cominciò ad essere ricercato anche per quadri religiosi o di natura mitologica. Il lavoro prosperava e la famiglia viveva bene.

Uno dei quadri di Rembrandt più noti, "La ronda di Notte" fu completato nel 1642. Saskia morì lo stesso anno, e questo coincise con l'acuirsi delle difficolta che il pittore aveva cominciato ad avere a trovare commesse. A questo si aggiunse la stravaganza del pittore e il fatto che il suo tenore di vita era molto al di sopra delle sue possibilità, cosa che lo portò a dichiarire fallimento nel 1656. La sua casa e i suoi beni furono venduti dai suoi creditori, compresa la sua collezione d'arte.

Dopo la morte di Saskia, Rembrandt ebbe una breve relazione Geertje Dircx che era stata balia del figlio Titus ed infermiera. In seguito accusò il pittore di non aver mantenuto una promessa di matrimonio e Rembrandt la fece rinchiudere in un manicomio di Gouda poichè la donna aveva tentato di vendere i gioielli appartenuti a Saskia che il pittore le aveva affidato. Quindi cominciò una relazione con Hendrickje Stoffels, che era stata in precedenza a suo servizio ed era molto più giovane di lui. Nel 1654 ebbero una figlia, Cornelia. La coppia veniva considerata come legalmente sposata dalla legge civile, ma in effetti Rembrandt non sposò Henrickje, per non perdere il controllo di un fondo istituito in favore di Titus per volontà della madre. Hendrickje Stoffels fece spesso da modella per i lavori dell'artista in questo periodo.

Rembrandt continuò ad avere lavori su commissione fino alla fine dei suoi giorni, riuscendo a dipingere alcuni dei suoi più grandi capolavori nel suo ultimo periodo come i "Sindaci dei Drappieri" del 1662 e "La Sposa Ebrea" del 1666. Le sue acqueforti erano famose e riconosciute in tutta Europa durante la sua vita. Durante la sua carriera attirò allievi che gli fecerò da assistenti. Il loro lavoro è stato talvolta difficile da distinguere da quello del loro maestro.

Rembrandt morì, povero in canna e solo (Hendrickje Stoffels era morta nel 1663 di peste) il 4 Ottobre 1669. Venne sepolto nella chiesa di Westerkerk ad Amsterdam.

Argomenti correlati

Argomenti più letti

Voli economici per l'Olanda seleziona il tuo aeroporto di partenza dall'Italia o dall'estero e scegli tra decine di compagnie, tra cui Ryanair, Easyjet e tante altre e vola con prezzi super convenienti. Risparmia fino al 50%...